SCP Containment Breach Multigiocatore: Armi nel gioco

Questa guida fornisce un elenco di armi, incontrando la campagna del tuo gameplay.

 

zone complesse
Zona 1 (Zona di contenimento della luce)
Questa zona contiene strutture a basso rischio e sicure.. è l'iniziale?.


Zona 2 (Zona di contenimento pesante)
Ci sono corridoi in questa zona, camere di contenimento di collegamento per oggetti Euclid e Keter. Questa zona è diversa in questo, che cosa, a differenza di altre zone, consiste principalmente di tunnel e tetre stanze di cemento (eccezione - camera di contenimento SCP-079, i cui corridoi assomigliano a quelli della Zona 3). è aggiuntivo.


Zona 3 (Zona d'ingresso)
Area personale. Diverso dalle altre zone tematiche, che ci sono linee arancioni orizzontali sui muri. è il massimo?.

HK USP Tattico
HK USP Tactical - pistola, aggiunto al gioco dalla versione 1.1.0. In modalità "breache", è incluso nell'armamento standard della Guardia., squadra MTF e Chaos Insurgency, insieme a FN P90 e MP5-SD. Ha un negozio su 12 cartucce.


Punti di spawn
Area di contenimento leggera
  • Su uno scaffale di magazzino.


  • Su uno schedario in una camera di prova.


  • Su uno degli scaffali di SCP-970 “Stanza ricorsiva”.


  • Su uno degli scaffali dell'archivio.


  • Su un tavolo nella camera di contenimento di SCP-1162 “Buco nel muro”.


  • Su un tavolo nella camera di contenimento di SCP-1123 “Teschio della crudeltà”.
Zona d'ingresso
  • Caffetteria, primo tavolo dalle scale.


  • Piccolo ufficio.


  • Sala prove di SCP-860.
P90 e MP5-SD
Fucile mitragliatore FN P90 e MP5-SD - armi, aggiunto con la versione 1.1.0 per il multiplayer. Queste mitragliatrici si trovano in tutta la sicurezza della Fondazione., Agenti della MTF e dell'Insurrezione del Caos.


Punti di spawn
Area di contenimento leggera
  • Scaffali archivio.

Zona d'ingresso
  • Centro di trasmissione vocale.


  • Lo studio del dott. Arpa
Installazione manuale (AT-4 CS)
Zona d'ingresso
  • Ufficio del dottor Harp.


  • Sala prove di SCP-860.
A partire dal SettreN

Articoli correlati:

1 Commento

lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*